HOME > Prodotti > Barriere fotoelettriche di sicurezza

Barriere fotoelettriche di sicurezza

Leuze

50126327

Ricevitore sensore fotoelettrico

Codice prodotto:
SLE46C-40.K4/4P

Leuze

66501000

Trasmettitore sensore fotoelettrico monoraggio di sicurezza

Codice prodotto:
MLD500-T1

Leuze

66533000

Barriera di sicurezza

Codice prodotto:
MLD510-R1

Leuze

66578100

Transceiver barriera fotoelettrica a multiraggio sicurezza

Codice prodotto:
MLD535-RT2M

Leuze

68000307

Trasmettitore cortina fotoelettrica di sicurezza

Codice prodotto:
MLC500T30-750

Leuze

68003307

Ricevitore cortina fotoelettrica di sicurezza

Codice prodotto:
MLC530R30-750

Leuze

72000309

Trasmettitore cortina fotoelettrica di sicurezza

Codice prodotto:
ELC100T30-900

Leuze

72001309

Ricevitore cortina fotoelettrica di sicurezza

Codice prodotto:
ELC110R30-900

Leuze

72000306

Trasmettitore cortina fotoelettrica di sicurezza

Codice prodotto:
ELC100T30-600

Leuze

72001306

Ricevitore cortina fotoelettrica di sicurezza

Codice prodotto:
ELC110R30-600

Barriere fotoelettriche di sicurezza: sistemi di protezione avanzati per la sicurezza industriale

Le barriere fotoelettriche di sicurezza sono dispositivi utilizzati per rilevare la presenza di oggetti o persone in un'area specifica, garantendo la sicurezza nelle zone industriali, specialmente attorno a macchinari pericolosi, e monitorando gli accessi da grandi distanze. Scopri gli altri dispositivi di sicurezza.

Barriere fotoelettriche di sicurezza, come funzionano

Le barriere fotoelettriche di sicurezza sono composte da due elementi principali: un emettitore e un ricevitore. L'emettitore produce un fascio di luce infrarossa, mentre il ricevitore è progettato per rilevare questa luce. Questi componenti sono posizionati uno di fronte all'altro, creando una "barriera" invisibile di luce. Quando un oggetto o una persona interrompe il fascio di luce, il ricevitore non rileva più il segnale emesso dall'emettitore. Questa interruzione viene interpretata come un segnale di allarme. In risposta, il sistema può attivare vari meccanismi di sicurezza, come l'arresto di un macchinario o l'attivazione di un allarme acustico o visivo.

Barriere fotoelettriche di sicurezza, le principali applicazioni industriali

  Le barriere fotoelettriche di sicurezza sono particolarmente utili negli ambienti industriali. Possono essere impiegate per proteggere le aree intorno a macchinari pericolosi, per garantire il rispetto di distanze di sicurezza o per rilevare l'accesso non autorizzato in aree ristrette. Le barriere fotoelettriche di sicurezza trovano applicazione in una varietà di scenari industriali. In particolar modo, si possono utilizzare come protezione d’accesso su punti pericolosi di macchine e impianti, per esempio, per proteggere l'accesso a un'area pericolosa di una macchina o di un impianto e consentire un trasporto semplice del materiale in entrata e in uscita devono essere impiegati dei sensori di sicurezza optoelettronici. Ecco tre esempi concreti:
  1. Linee di Assemblaggio Automatizzate: In un'industria automobilistica, le barriere fotoelettriche possono essere installate attorno alle stazioni di assemblaggio automatico. Se un operatore o un oggetto estraneo entra nell'area protetta, il sistema rileva l'interruzione del fascio di luce e arresta immediatamente i macchinari in movimento.
  2. Magazzini con Sistemi di Stoccaggio Automatico: In magazzini dotati di sistemi di stoccaggio automatizzati, le barriere fotoelettriche possono essere utilizzate per monitorare le zone di carico e scarico. Se una persona attraversa il fascio di luce mentre un carico viene mosso, il sistema si ferma automaticamente, prevenendo così incidenti tra il personale e le macchine. Questo sistema è particolarmente utile in ambienti dove persone e macchinari operano in stretta vicinanza.
  3. Attrezzature per la Pressatura e la Stampaggio: Nelle industrie che utilizzano presse meccaniche o macchine per lo stampaggio, le barriere fotoelettriche possono essere installate attorno alle aree di lavoro pericolose. Quando un operatore si avvicina troppo alla zona di operazione della macchina, il fascio di luce viene interrotto e la macchina si arresta automaticamente. Questo previene potenzialmente gravi infortuni causati dal contatto accidentale con parti della macchina in movimento o dalla manipolazione impropria di materiali pesanti.
Inoltre, alcune barriere ottiche di sicurezza più avanzate permettono la protezione di accesso sui percorsi di trasporto impedendo l'accesso di persone all'area pericolosa e, al contempo, consentendo il passaggio del materiale trasportato. In sintesi, le barriere fotoelettriche di sicurezza sono un metodo efficace ed efficiente per rilevare la presenza di persone o oggetti in aree critiche, contribuendo a prevenire infortuni e garantire la sicurezza sul lavoro. La distinzione sicura tra uomo e materiale supporta il flusso di materiale, che a sua volta provvede a riduzione tempi di fermo macchina e a cicli produttivi regolari, anche in condizioni ambientali difficili.    

Vantaggi delle barriere fotoelettriche di sicurezza

Le barriere fotoelettriche di sicurezza offrono diversi vantaggi significativi, specialmente in ambienti industriali e di produzione. Ecco alcuni dei principali benefici:
  • Prevenzione degli Infortuni: la loro funzione principale è quella di prevenire infortuni, interrompendo immediatamente il funzionamento di macchinari pericolosi quando un oggetto o una persona attraversa il fascio di luce. Questo riduce notevolmente il rischio di incidenti sul lavoro;
  • Non Intrusività: le barriere ottiche di sicurezza non intralciano il flusso di lavoro. Sono sistemi discreti che non occupano spazio fisico significativo;
  • Alta Sensibilità e Affidabilità: queste barriere sono in grado di rilevare oggetti molto piccoli che interrompono il fascio di luce, garantendo una protezione affidabile;
  • Facilità di Installazione e Manutenzione: generalmente, le barriere fotoelettriche sono facili da installare e configurare. Inoltre, richiedono manutenzione minima, rendendole una soluzione economicamente vantaggiosa nel lungo termine;
  • Versatilità e Adattabilità: possono essere utilizzate in una vasta gamma di applicazioni e ambienti. Sono disponibili in diverse configurazioni per soddisfare specifiche esigenze. Le loro impostazioni possono essere adattate per variare la distanza di rilevamento e la sensibilità, rendendole adatte per diversi scenari di lavoro;
  • Tempestività: reagiscono istantaneamente all'interruzione del fascio di luce, fornendo una risposta immediata in caso di pericolo;
  • Facilità di Installazione e Manutenzione: generalmente, le barriere fotoelettriche sono facili da installare e configurare. Inoltre, richiedono manutenzione minima, rendendole una soluzione economicamente vantaggiosa nel lungo termine;
  • Integrazione con Altri Sistemi di Sicurezza: possono essere facilmente integrate con altri sistemi di sicurezza e di controllo del processo, migliorando l'efficacia complessiva delle misure di sicurezza.
In sintesi, le barriere fotoelettriche di sicurezza offrono un'eccellente combinazione di affidabilità, sensibilità e facilità d'uso, rendendole uno strumento essenziale per la sicurezza nei moderni ambienti industriali. ... leggi tutto